• morrixm

Nuovi prodotti WIDDAR

Il metodo Trinium si arricchisce di 4 nuovi prodotti: corroboranti in forma di polveri di roccia per l’attivazione dei processi di riequilibrio e rinforzo di piante e terreni, tre di questi aiutano in caso di presenza di peronospora, septoria o grilli, il quarto è stato allestito per favorire la resa dei fruttiferi.

W185 Peronospora

è una polvere di roccia, ad azione preventiva, da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua, trattando preferibilmente al pomeriggio.

Nel caso della vite trattare preventivamente ogni 15 giorni ed in emergenza 2 volte ogni 3 giorni.

Nel caso del basilico od altre ortive trattare preventivamente ogni 15 giorni ed in emergenza 1-2 volte ogni 3 giorni.

W186 Septoria

è una polvere di roccia, ad azione preventiva, da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua, trattando preferibilmente al pomeriggio.

Trattare preventivamente ogni 15 giorni ed in emergenza 3 volte ogni 3 giorni.

Attenzione cereali vernini: possono essere colpiti da septoriosi già ad inizio primavera (anche in autunno) in presenza di umidità. I sintomi iniziali sono piccole macchie gialle sulle foglie. Queste lesioni spesso diventano marrone chiaro con il tempo e i corpi fruttiferi possono essere coinvolti nelle lesioni sulle reste. Le lesioni sono irregolari e di forma ellittica, lunga o stretta (Figura 1). Le lesioni contengono macchie piccole, rotonde e nere che sono i corpi fruttiferi del fungo (Figura 2). I corpi fruttiferi neri sembrano grani di pepe nero e possono solitamente essere visti senza l’aiuto della lente di ingrandimento.


Fig.1



Fig.2


W187 Grilli

I grilli possono rappresentare un problema ad esempio dove si fa la raccolta meccanizzata di ortaggi/legumi destinati al consumo umano.

La polvere di roccia W187, in questi casi è da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua, trattando da 3 a 7 giorni prima della raccolta.

W188 Resa fruttiferi

è una polvere di roccia, ad azione preventiva, da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua.

Si consiglia di fare un primo trattamento alla rottura delle gemme dei fruttiferi ed il secondo quando il frutto è a 1/4-1/3 della sua grandezza finale.

Il prodotto è particolarmente indicato in anni di “scarica” o quando serve migliorare la resa quantitativa del frutteto.

I tecnici e referenti di zona saranno lieti di darvi maggiori indicazioni relativamente a questi nuovi prodotti ed alla loro introduzione secondo le specificità ed esigenze della vostra azienda.


WIDDAR Srl

founded in 2015, Widdar deals with researching and promoting innovative and environmentally friendly products for professional and hobby agriculture.

Widdar's priority is respect for nature, man and life in general.

png logo inglese bianco.png

Widdar Srl

P.I./C.F. : 02824460303

Codice SDI: BA6ET11

Pec: widdar@legalmail.it

REA UD-290853 

Paid up capital Euro 80.000

Contact us:

 

+39 0432 157 2737

+39 351 606 7529

info@widdar.it

Via Roma, 43

Corte Roma sc. A

33100 - Udine (Italy)