• morrixm

La Vite: le sue maggiori patologie

TRINIUM e la risposta ad OIDIO e PERONOSPORA


La coltura della vite è uno dei punti di forza del panorama agricolo italiano. Questo non solo da un punto di vista economico, ma anche dal punto di vista culturale e paesaggistico. L’Italia è leader mondiale nella produzione del vino e numero uno in Europa per la produzione di uva da tavola.


Tra le patologie che colpiscono maggiormente la vite ci sono:

- Peronospora. Questa infezione rappresenta il principale problema tecnico ed economico della viticoltura. Un agente estremamente pericoloso legato alla presenza dell’acqua, quindi favorito da frequenza e intensità delle piogge in primavera-estate, con livelli di umidità elevati.

- Oidio. A differenza della Peronospora, questa infezione si può sviluppare anche in assenza di umidità poiché il suo ciclo vitale è influenzato soprattutto dalla temperatura. Maggiore è l’umidità maggiore è la velocità del suo sviluppo (si completa in una settimana). L’acqua al contrario inibisce la sua crescita. Questo fungo è principalmente una minaccia nel centro Italia, proprio per le condizioni climatiche tipiche di queste zone.



Widdar, con il metodo Trinium, propone una soluzione omeodinamica per la salvaguardia delle viti dall’attacco di oidio o peronospora, attraverso l’utilizzo dei prodotti specifici W127 e W185: corroboranti in forma di polvere di roccia per l’attivazione dei processi di riequilibrio e rinforzo di piante e terreni, allestiti per aiutare l’autodifesa delle piante nei confronti rispettivamente di oidio e peronospora.


Le polveri di roccia W127 e W185 sono polveri di roccia, ad azione preventiva, da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua.


Entrambe possono essere utilizzate assieme a W133 autodifesa Vite. La loro efficacia è massima in azione preventiva e la loro applicazione deve essere integrata nel metodo Trinium. (approfondisci qui il metodo...)


Trattare preventivamente ogni 15 giorni da quando ci sono le prime foglie.


Si consiglia di controllare con cura l’eventuale presenza di OIDIO o PERONOSPORA.


Scarica le schede tecniche (polvere di roccia):

- W127

- W185

- W133

WIDDAR Srl

founded in 2015, Widdar deals with researching and promoting innovative and environmentally friendly products for professional and hobby agriculture.

Widdar's priority is respect for nature, man and life in general.

png logo inglese bianco.png

Widdar Srl

P.I./C.F. : 02824460303

Codice SDI: BA6ET11

Pec: widdar@legalmail.it

REA UD-290853 

Paid up capital Euro 19.806,05

Contact us:

 

+39 0432 157 2737

+39 351 606 7529

info@widdar.it

Via Roma, 43

Corte Roma sc. A

33100 - Udine (Italy)